L' INNARESTABILE IRON RED

GIGI
domenica mattina, giornata fredda ma splendida d'accordo con i nostri amici agostino e il jet of.. decidiamo di trovarci da mr willy come ritrovo per eventuali altri amici in aggiunta,infatti eravamo poi in 7 (aggiunti iron ,paceman matteo f. andrea f. ) io pronto, scendo in garage e trovo la ruota anteriore bucata,riparo il danno e intanto gli altri mi vengono incontro. partiamo verso lughezzano per poi prendere la strada vecchia che porta a bosco , ci inoltriamo nella contrada val e poi qui viene il bello. il nostro amico iron si inerpica su per un sentiero con una pendenza probabile di un 25 - 30 % lungo circa 1 km e tutti lo seguiamo e li si è visto subito chi ha una pedalata non agile.... ma fragile.. io per primo l'ho spinta un bel pò ma guardando in su in lontananza si intravedeva lui.. sempre in sella ... tutti subito pronti a brontolare per la fatica .. poi deviamo verso la contrada calavedo, scendendo poi ai italiani e facendo un magnifico sentiero in discesa veloce ma anche tecnico che ci porta ad arzerè , poi saliamo su al castelletto per poi fare un tratto in discesa dell'e ben sa ghè per poi salire al pistin e poi il sentiero dei zuanni poi tappa da mr willy con coca cola. grazie a tutti per la bella compagnia e il bel giro .. ma occorre proprio dirlo: per fermare iron l'unica sarebbe abbatterlo ... ma come amici gli vogliamo troppo bene. ciao G.G.

GIGI

Posta un commento

Sarebbe utile che lui andasse via con il freno post tirato, oppure un sacco di cemento da 25 kg sul manubrio

forse sarebbe ancora poco !!!

[facebook][blogger]

Teste di Marmo

{facebook#https://www.facebook.com/tdmarmo} {twitter#https://twitter.com/TestedMarmo} {google-plus#Yhttps://plus.google.com/b/108896942803759527538/+TestedimarmoIt} {youtube#https://www.youtube.com/channel/UCM5lDMQsrbIBtvcdHuhbwSw} {instagram#https://instagram.com/testedimarmo/}

Modulo di contatto

Nome

Email *

Messaggio *

Powered by Blogger.
Javascript DisablePlease Enable Javascript To See All Widget