6° ENDURO DEI GUFI, POGNO, L' IMPRESA È COMPIUTA!

Enduro dei Gufi…Pogno (NO) 29/03/2015

Quindici giorni fa, mi chiama il Tome e mi propone di andare a Pogno per l’enduro dei Gufi. Entusiasta della proposta mi butto a capofitto e tra permessi famigliari e ricerca di alloggio  ci iscriviamo alla gara. Insieme a me c’è il promotore Tome, il Live e Deanesi. Sabato 28 ore 06:00 partiamo alle 09:30 iniziamo le risalite meccanizzate per provare le 3 PS.

Foto di Gruppo con Davide S8cornaola, Vinvitore e ospite d' onore alla E Ben Sa Ghè Enduro 2014
Da subito ci accorgiamo che i trasferimenti sono belli tosti con rampe che superano il 15%, ed iniziamo ad avere dei dubbi sulla nostra forma fisica. Ma il bello arriva sulle  3 PS, sono circa 10  km di puro divertimento con drop curve in appoggio, cambi di pendenze e un grip fantastico,  ma ci sono anche rilanci e salite che ti fanno venire i polmoni in gola. Alle 16:00 soddisfatti ma preoccupati per la gara ci fermiamo e ci rilassiamo in albergo.

Obbiettivo: finire la gara tutti interi!

Alla partenza salutiamo gli amici S8 e Bruno con foto di rito e ci avviamo insieme allo start della PS1, 11Km di trasferimento per spararci 3,7 Km a tutta. Non finiva più, a metà PS polmoni gambe e braccia cominciavano a far male, alla fine …peggio (ma molto contenti)

Ricompattato il gruppo ci avviamo alla PS2, la pendenza del trasferimento ci costringe in alcuni punti a scendere dalle bici e proseguire a piedi, ma con calma arriviamo alla partenza. 2,6 Km scassati pieni di su e giù, canaloni, gradoni, drop  e ripartenze che mettono a dura prova il nostro fisico.  Con un bel capitombolo da parte mia senza conseguenze finiamo anche questa prova.

Foto di Gruppo con Andrea Bruno, ospite a Lugo in occasione del Fuorisella Festival 2915
Pedalando ad andatura blanda ci avviamo verso la partenza della PS 3, la strada e l’inizio della prova sono le stesse della prima. Qui le strategie saltano ognuno di noi pensa a farla senza portarsi a casa qualche ricordino, solo el Live sembra non sentire la stanchezza e tra le mille insidie e il stupendo Toboga porta a casa un tempo da Super Pro.

Soddisfatti della nostra gara rientriamo senza ossa rotte alle nostre abitazioni. Alla fine sono stati 41 km tra trasferimenti e PS e 1370 metri di dislivello.

Vi lascio la classifica dei primi 20. Charlie


Noi Teste di Marmo aggiungiamo solo un GRANDI RAGAZZI!!!

Posta un commento

E noi Raccoons siamo contenti che il Charlie indossi i pantaloncini Local, nostro sponsor by Reckless bikes!!!

[facebook][blogger]

Teste di Marmo

{facebook#https://www.facebook.com/tdmarmo} {twitter#https://twitter.com/TestedMarmo} {google-plus#Yhttps://plus.google.com/b/108896942803759527538/+TestedimarmoIt} {youtube#https://www.youtube.com/channel/UCM5lDMQsrbIBtvcdHuhbwSw} {instagram#https://instagram.com/testedimarmo/}

Modulo di contatto

Nome

Email *

Messaggio *

Powered by Blogger.
Javascript DisablePlease Enable Javascript To See All Widget